Arredo bagno, l’evoluzione
aprile 30, 2019
mobili salvaspazio
Mobili salvaspazio per il bagno, ottimizza il tuo progetto
maggio 14, 2019

Carta da parati, tutte le novità!

carta da parati

Un solo dettaglio capace di cambiare completamente l’aspetto di ogni stanza di casa tua: la carta da parati è una scelta da fare con molta attenzione. Vuoi conoscere le ultime tendenze? Le abbiamo selezionate noi per te!

Alla carta da parati noi di Gruppo Cantarini dedichiamo una grandissima attenzione. Noi ci siamo concentrati da sempre sulla ricerca, sull’unicità, sul regalarti un’esperienza che difficilmente potresti ripetere sia nel momento della scelta che poi nel living dei tuoi ambienti.

Se vuoi andarti subito a vedere di che cosa stiamo parlando, potresti farti un primo giro virtuale nella sezione del nostro sito dedicatale – prima ovviamente di venire a trovarci e toccare con mano: fidati, la sensazione tattile che proverai maneggiando queste carte da parati di lusso sarà indimenticabile!

Ma, quali sono le nuove tendenze? Perché ovviamente prima di poter fare la tua scelta devi avere davanti il quadro completo: la soddisfazione del cliente è il nostro primo obiettivo. E quindi esserti utile è per noi un piacere.
Vediamo insieme quali sono le alternative più quotate ad oggi.

Arredare con la carta da parati

Mobili e complementi d’arredo sono fondamentali per dare carattere ad una stanza. Il tuo carattere. La tua idea di design. Il tuo stile.
E così anche la carta da parati, sebbene per un breve periodo di tempo sia stata relegata al ruolo di “vecchiume”. Ma questo momento di buio è durato molto poco e non ha fatto che dare nuova linfa vitale a questo elemento di arredo, oggi declinato in tantissime alternative, ognuna con il loro perché.

Vestire la tua casa è il ruolo della carta da parati. Scegliere come dovranno farlo sarà il tuo divertimento. E noi siamo qui per accompagnarti nel tuo percorso decisionale.

  1. Il Vintage

Il richiamo a motivi del passato, ad una nobiltà mai dimenticata, a qualcosa di prezioso perché così distante da oggi, non è mai stato forte come oggi nelle alternative di scelta per la carta da parati.
Barocco, damascato, carte dorate o color bronzo. Ma anche scritte vergate in carattere antico. Se il tuo è uno stile classicheggiante che riporta in auge gli albori del passato, puoi trovare pane per i tuoi denti.

  1. La Pop Art

Un’altra tendenza molto forte è il richiamo a motivi anni sessanta e settanta: gigantografie stile Andy Warhol, stampe, colori forti. Se sei un nostalgico di questo periodo o se ti sarebbe piaciuto da morire viverlo, questa potrebbe essere una scelta corretta per impreziosire magari il tuo living.

  1. Il 3D

Questo è sicuramente il settore di carta da parati maggiormente interessante. Ed anche di maggiore impatto. Scegliere questo stile permette di ottenere un effetto radical chic, senza essere troppo seri. Inoltre grazie alla carta da parati 3D puoi dare una piacevole sensazione di profondità ai tuoi ambienti.

Come scegliere la giusta carta da parati

Queste dunque sono le alternative che oggi il mercato sembra privilegiare.
Ma come puoi scegliere quella più adatta per la tua casa e quale o quali pareti dedicarle?

Un primo consiglio, se sei un novellino della carta da parati è quella di non utilizzare questo strumento d’arredo per tutte le pareti di casa, ma sceglierne una o due. Così puoi sperimentare, dando priorità al colpo d’occhio, all’effetto che vuoi creare in quel determinato ambiente.

Poi, non avere paura di osare: la carta da parati è un elemento talmente particolare e distintivo che se hai voglia di spingerti su qualcosa di creativo o su carte da parati di lusso o tridimensionali, devi farlo, senza timore di esagerare.

Saprà ripagarti dando un’anima alla tua parete.

Se sei incerto sulla scelta della tipologia di carta da parati anche in nome della presunta difficoltà di mantenerla intatta nel tempo, sappi che ci sono ormai accorgimenti e prodotti specifici che ti aiutano ad eliminare la polvere o eventuali macchie superficiali.

Vienici a trovare nel nostro showroom e, insieme, compiremo la scelta giusta che sappia ridurre a zero i tuoi dubbi e portare a 1000 la tua soddisfazione!

 

1 Comment

  1. […] in qualche altro articolo abbiamo parlato di tonalità e cromie di tendenza: per la carta da parati e per le pareti, fino ad […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *