Tendenze Colori 2019: le sfumature di casa tua
marzo 26, 2019
Ristrutturare il bagno, consigli utili
aprile 9, 2019

Oculus, il nostro punto di partenza

Oculus per Immersive Render

Per comprendere a pieno l’esperienza di Immersive Render che farai nel nostro show room, cominciamo dal prendere confidenza con lo strumento: l’Oculus

Il senso della tecnologia è permetterci di migliorare la nostra vita, rendercela più facile, aiutarti ad arrivare dove noi da soli non riusciremmo. L’Oculus è, nel settore del render, la migliore innovazione che potevamo desiderare, sia dal lato tecnico di esperti del settore che dal lato customer.

Perché? Scopriamo insieme che cos’è l’Oculus e come si inserisce nel viaggio Immersive Render che puoi vivere solo nello show room di Gruppo Cantarini.

Che cos’è e come funziona Oculus

Oculus è un visore per la realtà virtuale messo in commercio nel 2016 e poi migliorato con successive versioni, la prima delle quali già nel gennaio del 2017.
Alcune delle sue caratteristiche tecniche più importanti sono:

  • Schermo OLED
  • Display da 7“
  • Risoluzione 1920×1080
  • 20 sensori ad infrarossi in grado di rilevare gli spostamenti nelle 3 direzioni

Questo strumento così sofisticato dovrai indossarlo nel momento in cui entrerai da noi e, una volta perfezionato il progetto che hai in mente insieme al nostro consulente tecnico, ti siederai per iniziare la tua esperienza di Immersive Render.

 

Oculus è collegato al nostro programma di realizzazione render e ti permette quindi di vedere prendere vita il progetto, a dimensioni reali, con le giuste colorazioni e la possibilità di percepire in effetti lo spazio bagno che stai costruendo.

L’esperienza di Immersive Render

Gruppo Cantarini è l’unico ad utilizzare l’Oculus? Probabilmente no. Anzi potremmo quasi dire sicuramente. Perché le innovazioni tecnologiche nel nostro settore sono sempre accolte con interesse e voglia di applicarle.

Avendo presente questa attitudine, quello che Gruppo Cantarini ha voluto fare è innovare non lo strumento, ma il modo di far vivere l’esperienza a te che decidi di rivolgerti a noi.
Il servizio al cliente, oltre alla varietà e alla qualità dei materiali d’arredo che selezioniamo per te, è il nostro punto di forza.

Per questo abbiamo inserito l’utilizzo della tecnologia Oculus all’interno di un percorso esperienziale, che parte dalla tua idea e arriva alla sua realizzazione virtuale.

La prima fase sarà quella di discussione con un consulente specializzato del progetto che hai in mente, per ottimizzarlo. Poi ti guideremo all’interno del nostro show room per farti vedere e toccare con mano materiali, colori, arredi, possibili accostamenti.
Una volta sviluppata un’idea abbastanza chiara, arriveremo all’Oculus. Ti siederai su un comodo divano, al centro di una stanza appositamente attrezzata per farti vivere in massimo confort l’esperienza di Immersive Render e, se ne avrai voglia, potrai davvero sentirti come già a casa tua, scegliendo qualcosa da bere per rendere ancora più piacevole questo viaggio nel tuo imminente futuro casalingo.
Indossato l’Oculus, vedrai costruirsi man mano il tuo progetto, diventare reale.
In questo modo sarà più semplice per te comprendere se l’idea che avevi in mente è davvero quella che fa per te o se c’è qualcosa da modificare.
E, se vorrai pensarci su ancora, potrai portare a casa con te una chiavetta USB brandizzata con all’interno progetto e preventivo.

 

Inviando il presente modulo di contatto acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR.* Per ulteriori informazioni, consulta la Privacy Policy
Per ulteriori informazioni, consulta la Privacy Policy

Comments are closed.