Voglia di ristrutturare? Scopri il bonus ristrutturazione 2021

paraschizzi
Paraschizzi: utilità ed estetica con i rivestimenti giusti
27 Gennaio 2021
casa-al-mare
La tua casa al mare: nuovo stile, nuova vita
24 Febbraio 2021

Voglia di ristrutturare? Scopri il bonus ristrutturazione 2021

bonus ristrutturazione

Il bonus ristrutturazione è la risposta a tutti coloro che hanno voglia di rinnovare la propria casa dando un tocco di stile o di colore. Oggi scopriremo insieme in cosa consiste, a chi è rivolto e ulteriori approfondimenti utili.  Buona lettura!

Cos’è il bonus ristrutturazione

Il bonus ristrutturazione è un’agevolazione fiscale che consiste nella detrazione del 50% da attribuire a chi effettua lavori nella propria abitazione. Il limite di spesa è pari a 96.000 euro.

Le attività di manutenzione possono essere ordinarie e straordinarie e possono riguardare condomini o edifici indipendenti.

La detrazione può avvenire anche nella modalità “sconto in fattura” e in questo caso l’azienda che effettua i lavori cederà il credito a terzi.

Chi può richiedere il bonus

L’agevolazione fiscale è stata confermata per tutta la durata del 2021 e potranno farne richiesta molteplici categorie di soggetti:

  • Il proprietario dell’immobile/abitazione
  • I nudi proprietari
  • coloro che vantano un diritto reale di godimento (uso, usufrutto ecc.)
  • gli affittuari
  • i soci di cooperative
  • le società che producono reddito (ss, snc ecc.)
  • coloro che eseguono in autonomia lavori sulla propria abitazione, ma solo in relazione alle spese per i materiali

Possono accedere al bonus ristrutturazione anche coloro che hanno stipulato un compromesso e quindi stanno acquistando casa, ma solo se si verificano 3 specifiche condizioni:

  • il compromesso deve essere registrato regolarmente
  • l’acquirente deve eseguire i lavori a proprio carico
  • l’acquirente deve essere inserito nell’atto di possesso dell’immobile

Altri bonus interessanti

Le agevolazioni non finiscono qui. Ci discostiamo solo leggermente dal bonus ristrutturazione per parlarvi di ulteriori possibilità di sconti/finanziamenti che sono stati emanati o prorogati dallo Stato.

Superbonus

Di certo molti di voi avranno sentito parlare del Superbonus del 110% legato alle ristrutturazioni e all’efficientamento energetico. Questo importante incentivo è stato riconfermato con validità sino alla fine del 2022 prevedendo la “formula di 6+6mesi”.

Cosa indica questa formula? Eccolo spiegato in breve: se almeno il 60% dei lavori sarà stato portato a termine entro giugno 2022, la detrazione fiscale del 110% verrà applicata anche sulle spese che saranno sostenute entro il 31 dicembre 2022.

Bonus idrico

Questo incentivo (euro 1.000 per le famiglie e euro 5.000 per gli edifici pubblici) riguarda le sostituzioni dei rubinetti e le ristrutturazioni dei bagni, il tutto in funzione di un risparmio nei consumi dell’acqua.

Cosa è compreso in questa tipologia di intervento?

  • La fornitura e l’installazione di sanitari in ceramica con volume massimo di scarico di 6 litri (e relativi sistemi di scarico).
  • La fornitura e la posa in opera di rubinetteria e miscelatori per bagno e cucina, (compresi i dispositivi per il controllo del flusso dell’acqua con portata massima di 6 litri al minuto) e di soffioni e colonne doccia con portata di acqua massima di 9 litri di acqua al minuto.
  • La fornitura di sistemi di filtraggio di acqua potabile.

Ecobonus

Ecobonus uguale efficientamento energetico. Un altro importante bonus ristrutturazione valido fino alla fine dell’anno 2021 è quello legato al risparmio energetico con agevolazioni del 50 e 60%.

In questa categoria rientrano:

  • Acquisto e posa in opera di finestre e infissi dotati di schermature solari
  • Sostituzione di caldaie e impianti di climatizzazione con efficienza almeno pari alla classe A
  • Acquisto e posa in opera di impianti di climatizzazione che generano calore grazie alle biomasse combustibili

Ancora qualche info utile

Concludiamo il nostro quadro sui nuovi bonus ristrutturazione inserendo anche quello per

  • facciate
  • verde
  • mobili

Vi ricordiamo la nostra massima disponibilità nel fornirvi consulenza e soluzioni sempre in linea con le vostre esigenze e con le ultime novità dal mondo del design e della tecnologia.

Saremo lieti di accogliervi nella nostra sala mostre di Scerne di Pineto (TE).

+390859461087

info@gruppocantarini.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *